in primo piano

Messe a punto dall’Ance due note di riepilogo complessivo sulle numerose disposizioni di interesse del settore delle costruzioni contenute nei decreti “Competitività” (90/2014) e “Semplificazioni” (91/2014), entrambi convertiti in legge. Illustrate e commentate, in particolare, le disposizioni in materia di opere pubbliche, quelle di carattere fiscale e ambientale, le norme per la mitigazione del rischio idrogeologico e le misure sull’efficientamento energetico degli edifici pubblici

"I dati Istat sulla stagnazione dell’economia confermano che senza concrete misure di sostegno al mercato interno il Paese non può ripartire". Il presidente dell'Ance Paolo Buzzetti commenta il calo del pil e insiste sulla necessità di interventi urgenti per l'edilizia: incentivi alla casa e piccole e medie opere diffuse sul territorio

 

E’ necessario garantire la partecipazione di rappresentanti delle associazioni del settore immobiliare alle Commissioni censuarie (centrale e locali), che dovranno rivedere i valori degli immobili per la riforma del catasto. Lo ha deciso il Parlamento, accogliendo una richiesta avanzata anche dall’Ance, nell’ambito dell’esame dello schema di dlgs sulla riforma
 

Una nota Ance illustra e commenta i contenuti di una recente circolare del ministero del Lavoro sulle nuove disposizioni introdotte dallo “Jobs Act”. Il documento ministeriale fornisce, in particolare, importanti chiarimenti interpretativi su lavoro a tempo determinato, somministrazione di lavoro e contratto di apprendistato

 

Decreto Semplificazioni, le principali
novità per i lavori pubblici


Una nota Ance illustra e commenta le principali disposizioni in materia di lavori pubblici contenute nel decreto Semplificazioni (90/2014), definitivamente convertito in legge, che prevede ““Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari”  

 

 

Decreto Semplificazioni: al via le
norme sulla modulistica unificata

Standardizzazione della modulistica e nuove regole per il processo amministrativo digitale. Sono queste le principali misure di interesse per il settore privato previste nella legge di conversione del decreto Semplificazioni (90/14), approvata in via definitiva dal Parlamento e di prossima pubblicazione in G.U.

 

Decreto Competitività, le disposizioni
di interesse per i lavori pubblici

Una nota Ance fa il punto sui contenuti del decreto “Competitività” (91/2014) di interesse per il settore dei lavori pubblici, relativi, in particolare, alle norme per la realizzazione di interventi urgenti per la mitigazione del rischio idrogeologico 

 

 

Decreto Competitività,
il quadro delle misure fiscali

Credito d’imposta del 15% per l’acquisto di macchinari dal 25 giugno 2014 fino al 30 giugno 2015 e novità in materia di Ace (aiuto alla crescita economica). Sono queste le principali misure fiscali, illustrate dall’Ance, introdotte dal dl Competitività (91/14)
 

Decreto Competitività, il punto
sulle novità per l’ambiente

Una nota Ance illustra le nuove regole in materia ambientale introdotte dal decreto Competitività (91/14) che è stato modificato nella conversione in legge. Le nuove misure riguardano in particolare le procedure per le bonifiche dei siti inquinati e per il recupero dei rifiuti da demolizioni e dei fanghi di dragaggio

 

 

Semplificazione fiscale,
il parere del Parlamento

Nel parere al Governo sullo schema di dlgs, informa l’Ance, le commissioni Finanze hanno sottolineato, tra l’altro, la necessità di sopprimere le norme sulla responsabilità solidale e l’opportunità, per quanto riguarda i rimborsi Iva, di elevare la soglia per l'esonero dalla presentazione della garanzia 

 

Riforma costituzionale:
primo via libera dal Senato


Approvato dall’aula in prima lettura il disegno di legge costituzionale .Tra i contenuti: elettività indiretta dei senatori; funzione legislativa affidata prevalentemente alla Camera; soppressione della potestà legislativa concorrente e rientro delle materie alla potestà dello Stato; soppressione di province e Cnel

 

 

Fatturazione elettronica alla pa,
aggiornato il dossier Ance

Messa a punto dall’Ance un dossier aggiornato sulla disciplina della fatturazione elettronica alla pa. Il documento commenta le novità in materia introdotte dalla conversione in legge del dl sulla Spending review e dalla emanazione di nuove norme ministeriali sulle modalità di conservazione elettronica delle fatture

 

Fondi strutturali 2007-13, dal Senato
i dati sull’utilizzo delle risorse

Aggiornato dal Senato il quadro della programmazione e gestione dei fondi strutturali 2007-2013. Sottolineato il forte ritardo nell’impiego delle risorse, dovuto, tra l’altro, alla loro concentrazione su grandi progetti infrastrutturali e ai vincoli del Patto di stabilità 

 

 

Ammortizzatori in deroga:
operative le nuove regole


E’ stato pubblicato sul sito del ministero
del Lavoro, ed è già entrato in vigore,
informa una nota Ance, il decreto interministeriale che introduce nuovi criteri
per la concessione e il finanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga

 

 

Protocollo Anac ministero Interno,
i contenuti dell’intesa

 

Una nota Ance illustra e commenta i contenuti del protocollo di intesa siglato da Anac e ministero dell’Interno. L’accordo ha l’obiettivo, tra l’altro, di fornire un orientamento per la concreta applicazione delle recenti misure relative al commissariamento delle imprese

 

Lavoro, il punto su tre anni
di ammortizzatori sociali

 

Pubblicato sul sito del ministero del Lavoro, informa l’Ance, il “Quaderno n. 2”, che fornisce i risultati del monitoraggio sull’applicazione degli ammortizzatori sociali nel triennio 2011-2013. Obiettivo dell’analisi è valutare gli effetti della riforma Fornero

 

Appalti pubblici: ok al codice di gara
anche per i comuni non capoluogo

 

Via libera dell’Anac al rilascio del Codice identificativo di gara (Cig) anche ai comuni non capoluogo di provincia, in attesa che diventi operativo il rinvio al 1° luglio 2015 dell’obbligo di ricorrere alle centrali di committenza per l’acquisizione di lavori. Lo ha reso noto, informa l’Ance, un comunicato dell’Autorità

 

Decreto Cultura, meno deroghe
per la Grande Pompei

Una nota Ance fa il punto sulle norme di interesse per le opere pubbliche della legge di conversione del decreto “Cultura”. Nella nota si sottolinea come, grazie all’azione dell’Ance, siano state ridotte le disposizioni derogatorie inizialmente previste per la realizzazione del Grande Progetto Pompei

Governo, Renzi illustra
i dieci obiettivi prioritari

Indicati dal premier Renzi ai parlamentari della maggioranza, informa l’Ance, i dieci obiettivi più urgenti dell’azione del governo. Tra gli impegni prioritari le riforme di lavoro, pa, fisco e giustizia e il varo del provvedimento “Sblocca Italia”, che sarà all’attenzione del Consiglio dei ministri il 29 agosto prossimo

Appalti pubblici: Italia ultima nella
Ue per procedure e concorrenza

 

L’Italia è agli ultimi posti della classifica Ue per efficienza delle procedure di gara e accessibilità delle imprese al mercato interno degli appalti pubblici. Il dato emerge dal “Single market Scoreboard”, indagine della Commissione Ue sulle performance degli Stati membri, per la prima volta dedicato anche agli appalti pubblici

 

Crediti con la pa e debiti fiscali,
tutte le regole per la compensazione

 

Messa a regime della compensazione fra crediti certificati verso la pa e debiti fiscali e estensione al 30/09/13 del termine di notifica delle cartelle di pagamento per la compensazione tra crediti certificati e debiti fiscali iscritti a ruolo. Queste le novità del decreto sulla Spending review, commentate in un dossier Ance

 

Morosità incolpevole, imminente
la ripartizione di nuovi fondi

 

    Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, informa una nota Ance, ha predisposto uno schema di decreto che ripartisce ulteriori risorse, pari a 15,73 milioni di euro, a sostegno dei conduttori che non sono in grado di pagare il canone di locazione per cause indipendenti dalla loro volontà