in primo piano

Reso noto, informa l’Ance, un secondo elenco di immobili pubblici da valorizzare secondo la procedura speciale prevista dal decreto Sblocca Cantieri. Si tratta in particolare di due caserme ormai inutilizzate sulle quali si attendono proposte di valorizzazione da parte dei Comuni

Gli organismi emanati da Unci (Unione nazionale cooperative italiane) e Confsal (Confederazione generale dei sindacati autonomi dei lavoratori) non sono legittimati a svolgere la formazione per la sicurezza nel settore edile. Lo ha confermato il Tar del Lazio respingendo il ricorso delle due associazioni contro la circolare del ministero del Lavoro che circoscriveva agli enti bilaterali emanati dalle parti sociali più rappresentative la legittimazione all'attività formativa 

 

Agevolazioni fiscali per i giovani under 35 che acquistano la prima casa con lo strumento della locazione finanziaria e ulteriore credito d’imposta per le imprese che realizzano interventi di efficientamento energetico sul proprio “magazzino” per la cessione in leasing. Queste alcune delle misure, sostenute dall’Ance, contenute nel dl in materia attualmente all’esame del Senato

 

L’urgenza di una effettiva ripresa degli investimenti pubblici nelle infrastrutture e di politiche fiscali mirate a incentivare il mercato immobiliare, sono stati i temi al centro di un incontro informale tra il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio e il presidente dell’Ance Claudio De Albertis in vista del varo della prossima legge di Stabilità

 

Contratti di solidarietà e cigs,
al via il finanziamento

Definito dalla nuova normativa sul lavoro il rifinanziamento di alcuni ammortizzatori sociali. Prevista in particolare, informa l’Ance, la destinazione di ulteriori 150 mln al trattamento integrativo per i contratti di solidarietà e l’aumento di 20 mln, per il 2015, del limite di spesa nei casi di Cigs per cessazione attività 

 

 

Rapporto Ispra 2015, in calo
la produzione dei rifiuti

Secondo il rapporto 2015 dell’Istituto per la ricerca e la protezione ambientale (Ispra), informa una nota Ance, il dato sulla produzione dei rifiuti relativi al settore delle costruzioni è in forte calo grazie al riutilizzo delle terre e rocce da scavo come sottoprodotti invece che come rifiuti

 

Prevenzione incendi: in vigore
da novembre le nuove norme


Entreranno in vigore a partire dal 18 novembre 2015, informa l’Ance, le nuove norme tecniche di prevenzione incendi che si applicano alle attività industriali e produttive. Sono invece esclusi dal campo di applicazione delle nuove norme, oltre agli edifici destinati ad uso civile, ospedali, case di riposo, alberghi e scuole

 

 

Permessi convenzionati, la
proroga dei termini è automatica

La proroga dei termini dei permessi rilasciati nelle convenzioni di lottizzazione, prevista dal decreto “del fare”, ha carattere automatico e incondizionato. Lo ha stabilito il Tar Piemonte ritenendo, in virtù della proroga automatica del termine, illegittima la decadenza di un permesso di costruire convenzionato

 

Split payment: pubblicata
la decisione dell’Ecofin

Autorizzata definitivamente dal Consiglio Ue l’applicazione in Italia dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2017 dello “split payment”. Una nota Ance commenta il provvedimento, sottolineando le pesanti conseguenze del meccanismo della scissione dei pagamenti sul settore delle costruzioni

 

Rilascio del Durc, respinto
il ricorso del Cae Sardegna

Il Cae Sardegna non è qualificabile come “ente bilaterale” e quindi non possiede i requisiti necessari al rilascio del Durc. Lo ha stabilito, informa l’Ance, un recente provvedimento del Tribunale di Roma che ha respinto il ricorso del Cae Sardegna mirato ad ottenere le credenziali per il rilascio del Durc alle imprese iscritte 

 

Rischio sismico in edifici storici:
nuova scheda per la manutenzione


Il ministero dei Beni culturali, informa l’Ance, ha previsto che a partire dal prossimo 1° settembre alla documentazione progettuale da presentare per le richieste di autorizzazione e i pareri di legge sugli edifici storici tutelati dovrà essere allegata una scheda sinottica degli interventi strutturali e di miglioramento sismico

Piano per le periferie e rifiuti:
il decreto "Enti locali" diventa legge

E’ in vigore, informa l’Ance, la legge di conversione del decreto “Enti locali” che contiene nuove disposizioni sul Piano nazionale per le periferie e in materia di gestione dei rifiuti. Con il provvedimento diventano operative le definizioni di “produttore di rifiuti”, “raccolta” e “deposito temporaneo”

Fatturazione elettronica tra privati:
in Gazzetta il decreto attuativo

Pubblicato in G.U. il decreto attuativo della legge “delega fiscale” sulla fatturazione elettronica tra privati. Tra le novità del provvedimento, commentate dall'Ance, la norma che prevede che il sistema delle Entrate per generare le fatture elettroniche sia idoneo anche alla loro conservazione

Riforma pa, le nuove norme
su silenzio assenso e autotutela

Dal 28 agosto 2015, informa l’Ance, entrano in vigore le nuove norme in materia di autotutela e silenzio assenso previste dalla legge delega sulla riforma della pa, pubblicata in Gazzetta Ufficiale. Da questa data, inoltre, il Governo ha un anno di tempo per varare la riforma della conferenza di servizi e della Scia

Sgravio dell’11,50%: confermata
l’applicazione per il 2015

Confermata dall’Inps, informa una nota Ance, la possibilità per le imprese edili di applicare, a partire dal prossimo 1° settembre, lo sgravio contributivo previsto per il settore edile per i periodi di paga da gennaio a dicembre 2015. La misura dello sgravio, pari all’11,50%, resta invariata rispetto al 2014

Contrattazione di 2° livello, al via
le domande per gli sgravi 2014 

L’Inps ha comunicato che è operativa la trasmissione telematica delle domande per lo sgravio contributivo relativo alla contrattazione di secondo livello per il 2014. Le domande, informa un nota Ance, potranno essere inviate dalle ore 15.00 del 26 agosto alle ore 23.00 del 24 settembre 2015 

Premio Inail 2016: on line
il nuovo modello OT 24


Pubblicato sul sito web dell'Inail, informa l'Ance, il nuovo modello OT24 (oscillazione per prevenzione) per le istanze di riduzione del premio che verranno presentate a decorrere dal 2016 relative agli interventi per il miglio-

ramento delle condizioni di sicurezza sul lavoro adottati dalle aziende nel corso del 2015

Infrastrutture di trasporto,
sì della Ue a 15 progetti italiani

Sono 15 i progetti di infrastrutture di trasporto in Italia, per un investimento di 5,6 miliardi, finanziati dalla Commissione Ue nell’ambito del Cef (Connecting Europe Facility). Il programma Ue per i trasporti ha dato il via libera a un totale di 273 progetti europei per un investi-
mento complessivo di oltre 42 miliardi