in primo piano

Un documento Ance illustra e commenta le principali novità per il settore dei lavori pubblici contenute nel nuovo Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture. Le norme previste dal nuovo Codice sono in vigore dal 20 aprile 2016

A seguito delle segnalazioni di numerose stazioni appaltanti, l’Anac ha pubblicato un nuovo comunicato con il quale, a rettifica di quanto annunciato in precedenza, si precisa che il nuovo Codice dei contratti pubblici si applica ai bandi e agli avvisi pubblicati a partire dal 20 aprile 2016, mentre ricadono sotto le regole previgenti quelli pubblicati entro il 19 aprile

 

Con un intervento pubblicato sul quotidiano L’Unità il presidente dell’Ance Claudio De Albertis fa il punto sul grave problema della sicurezza dei lavoratori in edilizia. Un tema che da sempre rappresenta una priorità per l’Associazione, in termini di impegno sia economico che organizzativo, e sul quale, nonostante i molti passi avanti compiuti, è oggi più che mai necessaria non solo l’attenzione del legislatore ma anche il controllo reale, attraverso la creazione presso le Casse Edili di una anagrafe ad hoc, sulle imprese e i lavoratori che operano in ciascun cantiere

 

Significativi i risultati dell’azione di sensibilizzazione e informazione, promossa dall’Ance e messa in atto dalle Associazioni territoriali del Sistema, per sollecitare i Comuni, in vista dell’approvazione dei bilanci di previsione in programma per il 30 aprile, a rilanciare la spesa per gli investimenti in infrastrutture. L’obiettivo è cogliere l’occasione offerta dalla cancellazione del patto di stabilità interno e dal passaggio al pareggio di bilancio per gli enti locali   

 

Va rapidamente superato il ritardo del nostro Paese nell'innovazione digitale della filiera dell'edilizia. Lo ha dichiarato il presidente dell’Ance Claudio De Albertis nel corso dell’audizione alla commissione Attività Produttive della Camera sulla “Rivoluzione industriale 4.0”, sottolineando l’urgenza di varare una “strategia italiana” e, insieme, investimenti mirati a favorire l’adozione nel settore delle costruzioni di un nuovo modello di impresa capace di utilizzare le potenzialità del Bim (vai al video dell'intervento Ance in Parlamento)

 

Danni da maltempo: quando la forza
maggiore esonera da responsabilità


Una recente sentenza della Cassazione fornisce indicazioni sui casi in cui è possibile imputare a cause di forza maggiore, liberando l’appaltatore da responsabilità contrattuali, i danni derivanti da eventi atmosferici di particolare entità quali, ad esempio, piogge di eccezionale intensità e persistenza
 

  Distacco dei lavoratori:
inizia l’esame del Parlamento


È all’esame delle Commissioni parlamentari, per il parere al Governo, lo schema di attuazione della direttiva Ue sulla disciplina sul distacco dei lavoratori e sulla modifica al Regolamento Ue per la cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno (Imi)
 

Categorie catastali, chiarimenti
dall’Agenzia delle Entrate

Nuovi chiarimenti sulle categorie catastali a cui vanno iscritti ruderi e fabbricati in costruzione e sui criteri da applicare nella valutazione catastale degli impianti eolici e fotovoltaici e delle unioni, ai soli fini fiscali, di unità immobiliari. Le precisazioni sono state fornite in modo informale dall’Agenzia delle Entrate 

 

Nuovo Codice dei contratti: al via le 
consultazioni sulle linee guida Anac

Pubblicata sul sito dell’Autorità nazionale anticorruzione la comunicazione dell’avvio della consultazione sulle prime sette linee guida attuative del nuovo Codice degli appalti e delle concessioni dei contratti pubblici.

La conclusione della consultazione è prevista entro il 16 maggio 2016

 

Lavoratori extra Ue, al via i
contributi pubblici per la formazione

Pubblicato l’Avviso di Italia Lavoro per l’assegnazione di contributi pubblici a imprese e organizzazioni che promuovano tirocini formativi per lavoratori non appartenenti alla Ue. Le domande per accedere alle risorse dovranno essere inviate dai soggetti promotori entro il 31 agosto 2016
  Adozione di minori, le nuove
regole sull’indennità di maternità

E’ in vigore dal 20 aprile scorso il decreto interministeriale sull’indennità di maternità spettante alle lavoratrici iscritte alla gestione separata in caso di adozione o affidamento di minori. Il provvedimento allunga a cinque mesi, rispetto a i tre prima previsti, il periodo di indennità di maternità consentito alle lavoratrici

 

Progetto Micsxcapo, nuova sede
per la Convention nazionale

Il Formedil ha reso noto che l’incontro nazionale sul progetto Micsxcapo,
programmato per il 13 maggio prossimo
e rivolto agli enti formativi del sistema,
si terrà presso la sede della Feneal-Uil,
anziché presso la sede dell’Ance, come inizialmente previsto
  Alternanza scuola-lavoro, la guida
di Confindustria per le imprese

Predisposta da Confindustria una Guida operativa sulle novità in materia di alternanza scuola-lavoro. Si tratta di un manuale, strutturato per Faq, che chiarisce le principali novità in materia e fornisce suggerimenti pratici per le imprese ai fini dell'applicazione dell’istituto

 

"ImpresArte": Giovani Confindustria
e Ance per il patrimonio culturale

 

Si sono aperti i lavori di “ImpresArte”, un’iniziativa congiunta dei Giovani imprenditori Ance e dei Giovani di Confindustria. L’obiettivo dell’iniziativa è di promuovere strategie nuove e condivise per affrontare insieme la sfida della valorizzazione e del rilancio del patrimonio culturale italiano

 

Sbloccascuole: via libera ai 480
milioni per l’edilizia scolastica

Firmato il decreto del Presidente del Consiglio che rende disponibili 480 milioni euro per interventi di edilizia scolastica. Le risorse vengono così liberate dai vincoli di bilancio e rese spendibili per Comuni, Province e Città metropolitane, in attuazione della legge di Stabilità 2016

Dia e Scia, chiarimenti sulla validità
delle verifiche a tutela di terzi


Il Tar Lombardia chiarisce i termini

entro i quali la pubblica amministrazione,

su istanza e a tutela di un soggetto terzo, è tenuta a verificare la legittimità di opere avviate con denuncia di inizio attività 

(Dia) o di segnalazione certificata di inizio attività (Scia)

Imposta sugli affitti, confermato l’obbligo solidale tra i contraenti
Confermata la piena solidarietà tra locatore e conduttore relativamente all’obbligo di registrazione e pagamento dell’imposta di registro per i contratti di locazione di immobili. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate, che ha anche confermato la possibilità per le parti di ricorrere al ravvedimento operoso

Nuova squadra Confindustria, De Albertis nell’Advisory Board

Il Consiglio Generale di Confindustria ha approvato oggi la nuova squadra di

presidenza per il quadriennio 2016-2020 con il 70% dei voti favorevoli. Nominati contestualmente i 16 membri dell’Advisory Board, tra i quali figura il presidente dell’Ance, Claudio De Albertis

Semplificazione, rispettate al 90%
le scadenze dell’Agenda 2015–2017

Oltre il 90% delle scadenze previste dall’Agenda per la semplificazione 2015-2017 risultano rispettate E’ quanto emerge dal terzo rapporto sullo stato di attuazione dell’Agenda, pubblicato dal ministero per la pa, secondo il quale il dato riguarda tutte le azioni di semplificazione previste nei diversi settori

Def 2016: ok del Parlamento a
pareggio di bilancio nel 2019

Nelle Risoluzioni approvate da Camera e Senato il Governo è stato autorizzato a posticipare al 2019 il conseguimento del pareggio di bilancio con l’impegno a rafforzare le spese per ristrutturazioni edilizie e riqualificazioni energetiche, a proseguire le azioni di rilancio delle aree sottoutilizzate

Delegazione europea 2015:
concluso l’esame alla Camera

Modificato il testo che prevede deleghe al Governo sul recepimento della normativa Ue. Riviste le norme sulla commercializzazione dei prodotti da costruzione, introdotte misure per la lotta alla corruzione nel settore privato, soppressa la disposizione sui contratti di credito relativi a beni immobili residenziali

Congedo parentale, chiarimenti
su termini e condizioni

Il ministero del Lavoro ha fornito chiarimenti sulla disciplina del congedo parentale, precisando che il termine minimo di preavviso per la fruizione del congedo, ridotto a 5 giorni dalle nuove norme, resta fissato nei 15 giorni previsti dalla normativa previgente laddove lo consentano gli accordi del ccnl

Acquisto di nuova prima casa
con agevolazioni: regole e sanzioni

Nuove indicazioni dalle Entrate su come comprare una nuova prima casa, usufruendo delle agevolazioni di legge, da parte di chi già possiede una abitazione acquistata come prima casa, e su come evitare le sanzioni nel caso non si riesca a rivendere il vecchio immobile entro un anno dal nuovo acquisto