in primo piano

Non è condivisibile la scelta del legislatore di stabilire poteri d’urgenza e nominare Commissari, anche in deroga al nuovo Codice, per un evento sportivo programmato nel 2020-21. E’ questo il commento del presidente dell’Ance, Gabriele Buia, alla norma inserita nel decreto 50/2017, cosiddetta "manovrina", ora in corso di conversione in Parlamento

Crescita tendenziale del 33,9% in numero e dell’8% in valore per i bandi di gara di opere pubbliche nei primi tre mesi del 2017. Gli aumenti riguardano tutte le classi di importo ad eccezione dei grandi lavori, mentre i bandi dei comuni, dopo un significativo aumento a gennaio 2017, registrano ancora flessioni nel valore confermando il trend negativo del 2016

 

E’ legittima la norma contenuta nel Testo unico edilizia che prevede un doppio limite di volume e di superficie coperta per la costruzione di insediamenti produttivi in aree prive di pianificazione urbanistica. Lo stabilisce una recente sentenza della Corte costituzionale

 

Proroga fino al 2020 dello “split payment” e sua estensione a nuovi soggetti pubblici a partire da luglio 2017; nuovi limiti per le compensazioni su imposte dirette ed Iva; istituzione della Zona franca urbana per i territori del Centro Italia colpiti dal sisma; possibile aumento delle aliquota Iva a partire dal 2018. Queste le principali misure fiscali d’interesse del settore contenute nella “Manovra correttiva”, illustrate e commentate in un documento Ance

 

In attesa della costituzione del Sistema bilaterale delle costruzioni restano valide fino al mese di settembre 2017 le modalità e le aliquote del contributo agli Enti nazionali bilaterali previste dall’accordo nazionale del 24 marzo 2016. Lo stabilisce il nuovo accordo nazionale siglato da sindacati e associazioni datoriali

 

Immobili occupati, operative
le regole del decreto “sicurezza“

 

 

Pubblicata in G.U. la conversione in legge del decreto sulla sicurezza delle città che prevede, in materia di occupazione abusiva degli immobili, norme a tutela dei nuclei familiari in situazioni di disagio economico e sociale. Il testo modifica, inoltre, le disposizioni sulla esecuzione degli sgomberi con la forza pubblica

  Autorizzazione paesaggistica, chiarimenti sulla fase transitoria

 

Chiarimenti del ministero dei Beni culturali sul regime transitorio della nuova disciplina dell’autorizzazione paesaggistica semplificata operativa dallo scorso 6 aprile 2017. Fornite, in particolare, indicazioni sulla gestione dei procedimenti pendenti alla data di entrata in vigore delle nuove norme di semplificazione
 

Ance: bene il codice appalti
ma va tutelato il ruolo dell’Anac

 

Sostanzialmente positiva la valutazione dell’Ance sul decreto correttivo del Codice degli appalti. Tuttavia, secondo il presidente dell’Associazione Gabriele Buia, sono necessarie chiare indicazioni sui poteri dell’Anac, che deve essere messa in condizioni di garantire l’applicazione di regole certe e uguali per tutti
 

  Materiali da scavo e Mud,
le semplificazioni del dl “Terremoto”

 

Procedure semplificate per il trasporto e l’utilizzo dei materiali da scavo e proroga al 31 dicembre 2017 del termine per la presentazione della dichiarazione ambientale (Mud). Sono queste le novità per la gestione dei rifiuti nelle aree colpite dal sisma introdotte dalla legge di conversione del dl Terremoto 2017

Def 2017: le richieste
del Parlamento al Governo


Aumento degli investimenti pubblici per la messa in sicurezza del territorio e per le infrastrutture del Sud; rafforzamento delle misure fiscali per la ristrutturazione di edifici e città; semplificazione del sistema tributario. Queste alcune delle richieste del Parlamento al termine dell’esame del Def 2017

 

 

Tracciabilità dei flussi finanziari:
on line la consultazione Anac

 

Aperta sul sito web dell’Autorità nazionale anticorruzione la consultazione on line relativa alle “Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari”. Il termine per la presentazione delle osservazioni, che vanno inoltrate mediante compilazione dell’apposito modello, è fissato alle ore 18 del 2 maggio 2017 

Documento di economia e finanza 2017, al via l’esame in Parlamento

 

Dopo l’ok delle commissioni Bilancio di Camera e Senato, il Def 2017 passa all’esame del Parlamento. Nel Documento vengono individuati gli interventi per il raggiungimento degli obiettivi della Strategia Europa 2020 in materia di infrastrutture, ambiente, lavoro, fiscalità e credito alle imprese
  Alfano all’Ance: lavoro di squadra
per l’internazionalizzazione

 

L’impegno della Farnesina a sostegno della internazionalizzazione delle imprese di costruzione è stato al centro dell’intervento del ministro degli Affari Esteri Alfano che ha partecipato, insieme al presidente dell’Ance Buia e al vicepresidente Ghella, al Comitato Lavori all’estero dell’Associazione

 

Urbanizzazioni in aree private,
la manutenzione spetta al Comune

 

E’ illegittima la richiesta del Comune di condizionare il rilascio di un titolo abilitativo all’interno di una proprietà condominiale all’assunzione, da parte del condominio, degli oneri di manutenzione delle reti idrica e fognaria poste all’interno delle strade private. Lo ha stabilito in una sentenza il Tar Sardegna
 

Trattamento di fine rapporto,
l’indice Istat di marzo 2017

Reso noto dall’Istat il coefficiente di rivalutazione del trattamento di fine rapporto di marzo 2017, valido per i rapporti di lavoro risolti tra il 15 marzo e il 14 aprile 2017. Disponibile il prospetto riepilogativo dei coefficienti di rivalutazione e dei relativi procedimenti di calcolo 

 

Credito d’imposta per il Mezzogiorno,
il punto sulla nuova disciplina

 

Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulla nuova disciplina del credito d’imposta per il Sud e definizione di un nuovo modello, già disponibile sul sito dell’Agenzia, utilizzabile sia per accedere al bonus potenziato previsto dal decreto Mezzogiorno sia per rettificare le domande inviate prima del 1° marzo 2017

Voucher e responsabilità solidale:
via libera definitivo del Senato

 

 

Approvato definitivamente dal Senato il testo di conversione del decreto che ha abolito l’utilizzo dei voucher e modificato la disciplina sulla responsabilità solidale negli appalti. Nel corso dell''esame è stato accolto un ordine del giorno sulla compensazione tra crediti e debiti di tutte le imprese coinvolte nell’appalto

 

Terremoto, al via le domande
per la ricostruzione delle scuole

 

 

Pubblicato l'avviso che dà il via alla possibilità per le imprese di fare domanda per partecipare alla realizzazione delle opere di edilizia scolastica previste dal programma straordinario scuole. Le richieste potranno essere inviate entro il 21 aprile dalle imprese in possesso dei requisiti previsti dalla normativa

Cig ordinaria, ok alle richieste
su meteo e aliquote apprendisti

 

 

Spetta all’Inps acquisire d'ufficio i bollettini metereologici in caso di richiesta di Cassa integrazione ordinaria per eventi meteo e vanno differenziate le aliquote Cigo per apprendisti impiegati e operai. Lo ha stabilito il ministero del Lavoro accogliendo le richieste delle parti sociali dell’edilizia

Filiera costruzioni, Buia: correggere

il codice appalti per riaprire i cantieri

 

Bene le risorse stanziate dal Governo per le infrastrutture, ma per riaprire i cantieri da sole non bastano. Servono regole snelle e trasparenti per rimettere in moto un settore determinante per la crescita. Lo ha dichiarato il presidente dell’Ance Buia alla conferenza stampa indetta dalla filiera delle costruzioni

Gestione rifiuti: gli adempimenti in scadenza il 2 maggio

 

Scadrà il 2 maggio prossimo il termine per la presentazione della dichiarazione ambientale annuale (Mud) e per il pagamento del contributo per il Sistri. Al riguardo, si ricorda che sono esclusi dall’obbligo del Mud i rifiuti non pericolosi prodotti nell’ambito di attività di demolizione e costruzione

Decreto “Terremoto” 2017, il punto sulle misure fiscali per l’emergenza

 

Una nota Ance illustra le misure fiscali per i territori del Centro Italia colpiti dal sisma contenute nella legge di conversione del nuovo decreto “Terremoto”. Tra le misure previste dal provvedimento: sospensione di versamenti e adempimenti tributari e finanziamenti agevolati per il pagamento delle imposte

Ance al Mipim 2017: "Invest in Italy" le opportunità del mercato italiano

Il mercato immobiliare italiano ha ricominciato a crescere ed è tornato ad essere un investimento ad alta redditività e qualità. Lo ha dichiarato al Mipim di Cannes il vice presidente Ance Filippo Delle Piane alla presentazione di "Invest in Italy", un nuovo servizio per gli investitori stranieri messo a disposizione dall'Ance