Sei un nuovo utente ?

COMUNICAZIONE E STAMPA

Il presidente Buia ospite di Rai Radiouno Gr Economia
2 Agosto 2018 
La grave crisi del settore che colpisce da tempo le piccole e medie imprese e ora sta coinvolgendo anche i giganti delle costruzioni, le opere bloccate e il Codice degli Appalti al centro dell’intervista al presidente dell’Ance, Gabriele Buia, su Rai Radiouno Economia.
 
 
“Tutto il sistema della macchina pubblica  è bloccato e non si riescono a spendere le risorse stanziate anche a causa dell’introduzione del Codice degli appalti che denunciamo inadeguato da tempo”. Buia ha ricordato l’iniziativa Sbloccacantieri dove Ance ha denunciato  270 opere bloccate sul territorio nazionale italiano per un valore di oltre 21 miliardi di euro, risorse che se venissero spese porterebbero circa 300 mila posti di lavoro aggiuntivi.
 
Il presidente dell’Ance ha ribadito l’esito positivo dell’incontro col ministro Toninelli  con l’annuncio di un decreto legge ponte che anticiperà alcune modifiche di semplificazione delle procedure del Codice degli appalti per rimettere in moto il settore.