Sei un nuovo utente ?

COMUNICAZIONE E STAMPA

Buia al Governo: nel dl maggio misure immediate di vera liquidità. No rischi e oneri sulle imprese
6 Maggio 2020 

Garantire un sostegno rapido alle imprese, perché la liquidità stenta ad arrivare, con interventi a fondo perduto e un aiuto alla ricapitalizzazione. E poi mettere in campo aiuti alle famiglie per rilanciare l’acquisto delle abitazioni e far ripartire la domanda. Sono state chiare le richieste del presidente Gabriele Buia nel corso dell’incontro tra Governo e imprese sulle misure del dl maggio. Da Buia anche una presa di posizione sulla riduzione dell’orario di lavoro, che rischia di rallentare una produzione già debole, e un netto rifiuto alla classificazione del contagio Covid come infortunio sul lavoro. Le imprese, ha detto infatti il presidente, non possono essere colpevolizzate. Bene invece le misure che rafforzano i bonus casa.