Sei un nuovo utente ?

COMUNICAZIONE E STAMPA

Burocrazia e normativa, Buia: necessario un ampio programma di semplificazione
13 Maggio 2020 

Il Presidente Buia è intervenuto sulle pagine del Foglio chiedendo un ampio programma di semplificazione burocratica e normativa e un confronto politico con chi conosce a fondo il settore delle costruzioni. Buia racconta di una pubblica amministrazione che è bloccata dalla cosiddetta “paura della firma”, del contagio da Covid 19 che viene equiparato a un infortunio sul lavoro, di un codice degli appalti che dal 2016 ha bloccato la Pa e della fiducia degli investitori che a oggi è azzerata. Buia infatti sottolinea che il mercato immobiliare si basa sulla fiducia dell’investitore e  propone oltre ai bonus per gli interventi di efficientamento energetico e di messa in sicurezza anche di dimezzare l’Iva sulle compravendite immobiliari che oggi si attesta intorno al 4 per cento per immobili nuovi e energeticamente efficienti.