Sei un nuovo utente ?

FISCALITÀ

Info
Ritenute e compensazioni negli appalti: pochi chiarimenti a Telefisco 2020
30 Gennaio 2020 

I nuovi obblighi legati al versamento delle ritenute fiscali negli appalti e subappalti in vigore dal 1° gennaio 2020, non scattano per le retribuzioni maturate a dicembre 2019 e pagate a gennaio 2020.

Questa l’unica anticipazione fornita dall’Agenzia delle Entrate, in occasione di “Telefisco 2020”, tradizionale forum de “Il sole 24 ORE” in corso nella giornata odierna, nell’ambito del quale è stato parzialmente toccato il tema legato alla nuova disciplina che riguarda il pagamento delle ritenute fiscali negli appalti e subappalti introdotta dal cd. Decreto Fiscale collegato alla Manovra 2020 (DL 124/2019 convertito dalla legge 157/2019) con il nuovo art.17-bis del D.Lgs 241/1997[1].

In particolare nel corso dell’incontro è stato chiarito che “gli obblighi introdotti dall’art.4, co.1 del Decreto Legge n.124 del 2019, operano dal 1° gennaio 2020 con riferimento alle ritenute di competenza del mese di gennaio 2020, ovvero operate relativamente alle retribuzioni maturate e pagate dal datore di lavoro nello stesso mese. Conseguentemente, non vanno adempiuti i predetti obblighi in caso di ritenute operate a gennaio 2020 con riferimento alle retribuzioni maturate nel mese di dicembre 2019 e percepite a gennaio 2020”.

La nuova disciplina sul versamento delle ritenute fiscali negli appalti e subappalti continua a creare una serie di questioni interpretative che necessitano al più presto di un intervento dell’Agenzia delle Entrate volto a dissipare gli innumerevoli dubbi sorti, sia in relazione ai requisiti contrattuali di natura soggettiva e oggettiva, che in tema di adempimenti.

Al fine di fare il punto sulla nuova disciplina e sulle principali criticità per come emerse anche attraverso il confronto con il sistema associativo, l’ANCE ha previsto per il 5 febbraio prossimo alle ore 11.00 un webinar su “I nuovi adempimenti per il versamento delle ritenute negli appalti e subappalti”.

 

 

[1]Cfr. ANCE “Decreto fiscale 124/2019 pubblicazione in Gazzetta” - ID n. 38135 dell’8 gennaio 2020, e “Ritenute Appalti- Agenzia delle Entrate risponde ai primi quesiti” - ID N.38206 del 15 gennaio 2020, e “Nuovi adempimenti per il versamento delle ritenute negli appalti: Webinar ANCE” - ID N. 38273 del 22 gennaio 2020.