Sei un nuovo utente ?

comunicati stampa

Patto per l’edilizia: si chiudono con Bersani gli incontri dell’Ance con i leader politici
22 Febbraio 2013 
“Se non riparte l’edilizia non finisce la recessione”. Ne è convinto il leader del Pd, Pier Luigi Bersani, che ha incontrato i vertici dell’Ance dichiarando di condividere le proposte per il rilancio del settore illustrate dal presidente Paolo Buzzetti.   
Messa in sicurezza del territorio, a partire da scuole e ospedali e riqualificazione delle città  sono stati questi tra i principali temi al centro dell’incontro. “Dobbiamo essere i campioni mondiali del riuso, perché abbiamo un territorio fragilissimo”, ha dichiarato Bersani. E i numeri dell’Ance lo dimostrano: 7 milioni di edifici sono a rischio sismico e idrogeologico e una scuola su dieci è insicura perché costruita 100 anni fa.
Grande attenzione è stata rivolta da parte del candidato premier del centrosinistra al tema, sottolineato più volte dall’Ance, dei fondi degli enti locali bloccati dal Patto di stabilità, che potrebbero essere utilizzati per fare piccole e medie opere utili al Paese, con importanti ricadute sull’economia e l’occupazione.