Sei un nuovo utente ?

COMUNICAZIONE E STAMPA

Caro materiali, Buia: a rischio blocco centinaia di cantieri. Servono misure straordinarie
3 Giugno 2021 

“Il costo dei materiali da costruzione sta mettendo in ginocchio le imprese da oltre sei mesi. Siamo senza paracadute, esposti a oscillazioni  dei prezzi imprevedibili per durata e entità”. Questo l’allarme lanciato dal Presidente dell’Ance, Gabriele Buia, sulle pagine de Il Messaggero, che afferma con forza che le imprese, già duramente colpite da una crisi del settore da anni, non possono essere lasciate da sole ad affrontare questo problema che sta colpendo il mondo intero. Serve intervento dello Stato, misure eccezionali, concrete e immediate che possano evitare il blocco di centinaia di cantieri sia pubblici che privati mettendo a rischio le opere del Recovery e gli interventi del Superbonus.