Sei un nuovo utente ?

IN PARLAMENTO

Info
DL 35/2013 Sblocco pagamenti della P.A.: prossima audizione dell'ANCE
10 Aprile 2013 - XVII legislatura 
Le Commissioni speciali di Camera e Senato incaricate di esaminare i provvedimenti urgenti presentati dal Governo hanno deliberato lo svolgimento di un’indagine conoscitiva nell’ambito dell'esame del disegno di legge di conversione del Decreto legge 35/2013 recante "Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi degli enti locali" (DDL 676/C).
 
Il provvedimento che concorre al raggiungimento degli obiettivi programmatici di finanza pubblica fissati con i documenti di programmazione finanziari aggiornati con la Relazione al Parlamento predisposta dal Governo ai sensi dell’art. 10-bis, c. 6, della L. 196/2009 su cui le Aule di Camera e Senato hanno approvato apposite Risoluzioni, è volto ad accelerare il pagamento dei debiti pregressi della P.A. verso le imprese, cooperative e professionisti. A tal fine sono previste misure per sbloccare le risorse per i pagamenti per un importo totale di 40 miliardi di euro (20 miliardi nel 2013 e 20 miliardi nel 2014) senza superare il vincolo del 3% imposto dal Patto di stabilità e crescita.
Il decreto legge reca, inoltre, disposizioni sulla compensazione dei crediti ed in materia di TARSU e IMU.
 
L'ANCE, in particolare, sarà ascoltata sui temi oggetto del provvedimento l’11 aprile p.v.